Formatore della salute e sicurezza sui luoghi di lavoro

Formatore della sicurezza

290€ +IVA invece di 450€ +IVA

In Videoconferenza

Promozione valida fino al 30 ottobre

Partner del corso

Formatore della salute e sicurezza sui luoghi di lavoro

In videoconferenza 

Dal 3 al 5 Novembre 2020

Corso in aula virtuale della durata di 24 ore

Il corso si articola in 3 giornate da 8 ore con esame finale svolto alla fine dell’ultima lezione.

La figura del Formatore in materia di salute e sicurezza sul lavoro copre le aree

  • normativa/giuridica/organizzativa
  • area rischi tecnici/igienico-sanitari
  • area relazioni/comunicazione

Requisiti della figura:

Diploma di scuola secondaria di secondo grado, e di almeno uno dei criteri indicati nel decreto interministeriale del 6 Marzo 2013 (in requisito non è richiesto ai datori di lavoro che effettuano formazione ai propri dipendenti.

Valutazione Apprendimento:

La verifica d’apprendimento si svolge con le seguenti modalità:
– test, somministrabili anche in itinere, per un totale minimo di 30 domande ciascuna con almeno tre risposte alternative (esito positivo dato dalla risposta corretta ad almeno il 70% delle domande);

La verifica di apprendimento finale verrà svolta dopo il termine del corso

Modalità di iscrizione:

La domanda di iscrizione al corso deve essere compilata on line.
In caso di rinuncia al corso sarà necessario inviare (esclusivamente tramite email) richiesta entro e non oltre 10 giorni dall’inizio del corso. La richiesta di rinuncia inviata entro il limite stabilito comporta la restituzione dell’intera quota versata. Tutte le richieste pervenute dopo tale data non comporteranno restituzione della quota versata.

Numero di partecipanti:
Secondo quanto stabilito dalla revisione del’art. 32 del d.lgs n.81/2008 operata dalla conferenza Stato – Regioni del 07/07/2016, il corso prevede un numero massimo di 35 partecipanti. Il numero minimo di partecipanti necessario per l’attivazione del corso è di 20. In caso in cui non venga raggiunto il numero minimo, il corso verrà posticipato o non verrà attivato.

Attestato di frequenza:
Dopo la verifica finale di apprendimento effettuata da una commissione costituita da almeno 3 docenti, al termine del corso sarà rilasciato attestato di profitto da parte di AIFES. A.I.F.E.S. è soggetto formatore di derivazione sindacale in possesso di tutti i requisiti previsti dalla legge ed abilitato a svolgere attività formativa di cui agli articoli 32, c.2, 37 e 98, c.2, d.lgs.81/08 e più in generale attività formativa di tutti i soggetti del sistema prevenzionistico individuati dalla normativa vigente e dagli accordi Stato – Regione

Programma e calendario

9.30-13.30 e 14.40-18.30

  • Panorama legislativo e riferimenti normativi;
  • L’Accordo Stato Regioni del 21 dicembre sulla formazione dei lavoratori;
  • I “criteri di qualificazione della figura del formatore per la salute e sicurezza sul lavoro”;
  • Evoluzione e prospettive della formazione nei contesti organizzativi: il ruolo e la funzione della formazione nell’organizzazione e nella sicurezza al lavoro;
  • L’ apprendimento negli adulti e la multidisciplinarietà alla base del sapere della formazione;
  • Formare alla sicurezza: definizione delle caratteristiche dei vari destinatari di obblighi e adempimenti;
  • Gli interlocutori del formatore alla sicurezza: il datore di lavoro, i lavoratori, i preposti ecc.
  • La sicurezza nello smart working.
  • La formazione come processo e le sue fasi: l’analisi dei bisogni formativi, la progettazione, la realizzazione e la valutazione;
    I bisogni formativi dei diversi ruoli coinvolti nella sicurezza. Esempi e definizione dei fabbisogni;

9.30-13.30 e 14.30-18.30

  • La progettazione dell’intervento formativo: la macro e la micro progettazione;
  • Laboratorio formativo: macro e micro progettazione di un corso.
  • Il ruolo del formatore;
  • Tecniche e strumenti del formatore e loro utilizzo in relazione agli obiettivi formativi;
  • Analisi e valutazione delle diverse tecniche e metodologie didattiche (lavoro di gruppo, roleplaying, autocasi, case study…);
  • Le tecniche multimediali e la formazione a distanza;
  • La gestione dei supporti formativi;
  • Laboratorio formativo: sperimentare metodologie didattiche di coinvolgimento innovative e diversificate.

9.30-13.30 e 14.30-18.30 (con esame finale al termine della lezione)

  • Comunicare la sicurezza: i processi comunicativi;
  • Le barriere e gli ostacoli dell’ascolto e del recepimento: conoscerli e gestirli per prevenirne l’effetto;
  • La gestione del rapporto con i partecipanti: stili di comunicazione e funzionalità;
  • Parlare in pubblico: le competenze necessarie, tecniche di gestione dello stress e tecniche di gestione dell’ansia di un formatore;
  • La valutazione dell’efficacia della formazione; La formazione online, come comunicare a distanza.
  • Laboratorio Formativo “dal fare all’essere un formatore”: la gestione di un intervento formativo online in materia di sicurezza sul lavoro.

I docenti del corso

Dottore in Scienze Politiche dell’Amministrazione, Sostituto Commissario coordinatore della Polizia di Stato e docente di Diritto Penale e Leggi di pubblica sicurezza. È membro esperto della Commissione Consultiva Permanente ex art. 6 – D.Lgs. 81/2008 con nomina del Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali. Annovera ruoli di Manager della Sicurezza ed è Docente di Diritto della Sicurezza sul Lavoro e discipline giuridico prevenzionali.
Dott. Paolo Varesi
Iniziale esperienza in progettazione strutturale e infrastrutturale presso gli Studi Professionali del Prof. Ing. Luigi Adriani (Docente di Scienza delle Costruzioni) Università Federico II in Napoli, e Ing. Luigi Tedeschi in Benevento (all’epoca Consigliere della Cassa per il Mezzogiorno), con parallela esperienza di Direzione Lavori e assistenza al Collaudo. Dal 1979 a seguito di vincita di pubblico concorso inserito nel ruolo tecnico professionale INAIL, nelle due strutture della GIR e DG-CTE dove ha svolto incarichi di: Coordinatore dell’ufficio tecnico di manutenzione, Progettista, D.L., Collaudatore e RUP dopo l’entrata in vigore della Legge Quadro sugli appalti “Merloni”. Ha svolto inoltre attività di consulenza privata come progettista, D.L., Consulente di parte in contenziosi, prevenzione incendi.
Ing. Luigi Matarazzo

Vuoi maggiori informazioni?

Contattaci e risponderemo ad ogni tua richiesta

CHIAMACI ORA: 800824614

Alcune delle società che ci hanno scelto

Altri corsi

A-SAPIENS® rappresenta una delle realtà più importanti a livello nazionale per la formazione elearning e frontale nell’ambito aziendale, accademico e professionale. Edupuntozero srl ha acquistato parte dell'attività di A-Sapiens coordinata da uno dei soci fondatori.
Thanks!

In questo periodo di difficoltà, A-Sapiens applica uno sconto fino al 50% sul suo intero catalogo